News
ARTE E MOVIMENTO

AL FORO LE SCATOLE ABITATE DALLO SPORT
Progetto pedagogico del gruppo artistico Las Mitocondria

Questo contenuto è stato pubblicato 5 anni fa. Potrebbe essere riferito ad un’edizione passata degli Internazionali d’Italia.

Il gruppo artistico Las Mitocondria, formato da Maria Angeles Vila e Alicia Herrero, presenta, in occasione degli Internazionali BNL d’ Italia, un progetto pedagogico che mette insieme arte, movimento e sport. Nell’edizione degli Internazionali 2015, grazie alla diffusione dell’esperienza creativa messa in campo dal gruppo spagnolo, l’arte è diventata uno strumento di educazione ai valori dello sport. Ispirandosi alla responsabilità, al rispetto, alla collaborazione ed alla sana competizione, i partecipanti hanno creato insieme quattro scatole e realizzato, all’interno di esse, delle performance in movimento. Tutto questo ha permesso di vivere un’ esperienza unica, in grado di fortificare, in particolare nelle giovani generazioni, la comprensione e la consapevolezza di questi principi. Nell’edizione del 2016, con una pallina da tennis usata, ogni partecipante ha collaborato alla realizzazione di un pannello composto da colori e forme, contribuendo a completare una scenografia perfetta di uno spettacolo in divenire. Il progetto proposto per l’ edizione del 2017 è il completamento naturale delle prime due fasi ed è dedicato ulteriormente a rafforzare l’attenzione sui valori dello sport e sul riciclaggio delle palline. Il laboratorio creativo infatti ruoterà attorno alla singola parola e, nello specifico, sarà una riflessione sui significati di PLAY / FEEL / LIVE (GIOCA / SENTI / VIVI). Oltre a ricollegarsi agli slogan utilizzati durante gli Internazionali, queste parole sono state scelte perché fortemente legate ai valori che lo sport vuole e deve veicolare: PLAY perché lo sport deve essere un gioco che va SENTITO e VISSUTO.

La routine del lavoro sarà strutturata nel seguente modo: le Scatole, ormai divenute segno distintivo del progetto, saranno ancora una volta i contenitori della performance che avrà protagonista il corpo in relazione alla parola. I partecipanti, una volta conclusa la parte performativa, lavoreranno su una pallina da posizionare nella struttura della parola. Si tratta, come sempre, di un work in progress che permetterà alla scenografia di mutare con il passare dei giorni. Una grande esperienza per piccoli e grandi, che tende ad avvicinare L’ARTE ALLO SPORT.

Guarda la fotogallery

Leggi anche

Official sponsor

  • BMW
  • Joma
  • RealeMutua
  • Emirates
  • Dunlop
  • Algida
  • Valmora
  • FrecciaRossa
  • Ricoh
  • Pepperstone
  • Hologic
  • Eni
  • TicketOne
  • Herbalife
  • Emu
  • Technogym
  • Solgar
  • Moscato D’Asti
  • Kimbo
  • Heineken

Iscriviti alla nostra newsletter

Completa la procedura di registrazione

Letta e compresa l'Informativa Privacy, espressamente e liberamente

il trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui al paragrafo 3.1, ivi comprese quelle relative all’invio di newsletter, comunicazioni commerciali, promozionali e di marketing diretto attraverso sistemi di contatto totalmente automatizzati (ferma restando la possibilità di manifestare in qualsiasi momento la volontà di ricevere comunicazioni per le suddette finalità esclusivamente attraverso modalità di contatto tradizionali).

il trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui al paragrafo 3.2, ivi comprese quelle relative all’invio di newsletter, materiale pubblicitario e/o comunicazioni e informazioni di natura commerciale e di marketing indiretto su servizi e prodotti, relativi ad offerte, sconti e ogni altra iniziativa promozionale e di fidelizzazione adottata dai nostri partner commerciali attraverso sistemi di contatto totalmente automatizzati (ferma restando la possibilità di manifestare in qualsiasi momento la volontà di ricevere comunicazioni per le suddette finalità esclusivamente attraverso modalità di contatto tradizionali).

Annulla

Registrazione avvenuta con successo

Close