News
In Evidenza

FOGNINI: “ROMA TORNEO BELLO E DIFFICILE”
“Vincere Montecarlo ha cambiato gli obiettivi”

Questo contenuto è stato pubblicato 4 anni fa. Potrebbe essere riferito ad un’edizione passata degli Internazionali d’Italia.

“Roma è un torneo bello ma mentalmente difficile” dice Fabio Fognini nella tradizionale conferenza stampa alla vigilia degli Internazionali BNL d’Italia. Il numero 1 d’Italia debutta contro Jo-Wilfried Tsonga che l’ha sconfitto quattro volte su cinque incontri ma ha perso le ultime quattro partite contro un top-20.

“Avrei voluto affrontare qualcun altro sicuramente” ha detto. “Ci siamo allenati a Marrakech, poi lui si è ritirato a Montecarlo ed è stato fermo fino adesso. Sarà una partita complicata, con un avversario che è stato tra i primi dieci, un avversario di esperienza. Ma anche lui non penso sia contento di avere me al primo turno. Sa che sono pericoloso, ora soprattutto che sono più tranquillo”.

Il titolo vinto a Montecarlo, spiega, l’ha calmato. “Vincere un torneo così grande a quell’età lì può farti capire tante cose. E’ stato inaspettato ma alla fine anche meritato. Al di là delle prime due partite credo di aver giocato un ottimo tennis, soprattutto contro Rafa e in finale. L’ho giocata da favorito, e non penso che possa succedermi ancora in un Masters 1000. Ha cambiato gli obiettivi, vedo le cose in maniera diversa. Dovrò essere bravo anche a programmare diversamente la stagione”.

Tuttavia, spiega di non sentirsi al 100%. “Oggi sto così così devo essere sincero. Mi si è riacutizzato un po’ il dolore che avevo alla gamba, di più non posso dire. Sono contento di tornare qui con un po’ più di fiducia. Cercherò di dare il meglio. Il tennis e la testa comunque mi stanno aiutando. Anche a Madrid contro Thiem ho giocato bene, sono uscito dal campo con qualche recriminazione, i dettagli hanno fatto la differenza”.

“Se sto bene”, conclude, “so che posso fare un buon torneo”. E, perché no, riuscire a entrare per la prima volta in top 10. Ha sfiorato il traguardo a Madrid, ma avrebbe dovuto far meglio di Marin Cilic. A Roma potrebbe realizzarlo, ma non sarà facile: dovrà infatti arrivare almeno in semifinale. Fognini vedrà uscire i 180 punti dei quarti di finale del 2018 agli Internazionali BNL d’Italia. Togliendo già i punti del torneo scorso, Fognini sarebbe numero 11 del mondo, davanti a Karen Khachanov e Marin Cilic, che un anno fa è arrivato in semifinale. Ma è pur sempre 200 punti dietro John Isner, che a Roma non gioca. Quindi gli serviranno almeno i 360 punti della semifinale per pensare di entrare in top 10. Una missione bella e difficile, come giocare al Foro Italico.

Leggi anche

Official sponsor

  • BNL
  • BMW
  • Joma
  • RealeMutua
  • Emirates
  • Dunlop
  • Algida
  • Valmora
  • FrecciaRossa
  • Ricoh
  • Pepperstone
  • Hologic
  • Eni
  • TicketOne
  • Herbalife
  • Emu
  • Technogym
  • Solgar
  • Moscato D’Asti
  • Kimbo
  • Heineken

Iscriviti alla nostra newsletter

Completa la procedura di registrazione

Letta e compresa l'Informativa Privacy, espressamente e liberamente

il trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui al paragrafo 3.1, ivi comprese quelle relative all’invio di newsletter, comunicazioni commerciali, promozionali e di marketing diretto attraverso sistemi di contatto totalmente automatizzati (ferma restando la possibilità di manifestare in qualsiasi momento la volontà di ricevere comunicazioni per le suddette finalità esclusivamente attraverso modalità di contatto tradizionali).

il trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui al paragrafo 3.2, ivi comprese quelle relative all’invio di newsletter, materiale pubblicitario e/o comunicazioni e informazioni di natura commerciale e di marketing indiretto su servizi e prodotti, relativi ad offerte, sconti e ogni altra iniziativa promozionale e di fidelizzazione adottata dai nostri partner commerciali attraverso sistemi di contatto totalmente automatizzati (ferma restando la possibilità di manifestare in qualsiasi momento la volontà di ricevere comunicazioni per le suddette finalità esclusivamente attraverso modalità di contatto tradizionali).

Annulla

Registrazione avvenuta con successo

Close