News
In Evidenza

IL GIORNO DI DJOKOVIC
Italiani: in campo Donati e Arnaboldi

Questo contenuto è stato pubblicato 8 anni fa. Potrebbe essere riferito ad un’edizione passata degli Internazionali d’Italia.

E’ il giorno di Novak Djokovic. A 23 giorni dal successo a Monte Carlo, torna in campo il numero 1 del mondo. Lo farà nel terzo match di giornata, naturalmente sul Campo Centrale. Sarà un’ottima occasione per testarne lo stato di forma, visto che se la vedrà con Nicolas Almagro, ottimo terraiolo e capace di esprimere un grande tennis. I precedenti sono 3-0 per il serbo, ce n’è uno anche a Roma, nel lontano 2008, quando lo spagnolo si ritirò dopo aver perso sette dei primi otto game. In precedenza, ci sarà l’interessante match tra Stan Wawrinka e Juan Monaco: ottima occasione per capire se lo svizzero è uscito dalla spirale negativa, dovuta anche al clamore scaturito dalla separazione con la moglie Ilham. Di fronte un avversario solido, esperto, che agli Internazionali vanta un quarto di finale e anche un successo su Andy Murray. In realtà, anche Wawrinka ha raggiunto una finale, persa nel 2008 contro Djokovic. L’impressione è che molto dipenderà da Stan: se gioca al top, è nettamente favorito. Ma dovrà farlo: altrimenti Monaco ha le capacità per sorprenderlo.

In campo due italiani: grande attesa per Matteo Donati, impegnato in una prestigiosa sessione serale contro Tomas Berdych. L’avversario è proibitivo, ma la cornice sarà una motivazione extra per il piemontese. In fondo può giocare tranquillo: nessuno gli chiede di vincere. C’è una piccola speranza per lui: da inizio anno, il ceco non ha sbagliato neanche un torneo. Prima o poi dovrà capitare, no? Non si chiedono miracoli neanche ad Andrea Arnaboldi. Il canturino è stato bravissimo a passare le qualificazioni, battendo due avversari che creavano problematiche molto diverse: Mikhail Kukushkin e Stefano Napolitano. Sfida il talentuoso David Goffin, che dopo lo strepitoso 2014 (o meglio, la seconda parte) si è stabilizzato, senza acuti davvero importanti. Arnaboldi può giocarsela. In un Pietrangeli probabilmente colmo, senza nulla da perdere, può mettere in mostra le qualità che emergono solo a sprazzi. Ma forse è il momento giusto per trovare continuità.

Tra gli altri match di giornata, spicca il bell’incontro tra Feliciano Lopez e Nick Kyrgios. Il primo è un giocatore molto spettacolare, il secondo è l’uomo del momento: la vittoria su Roger Federer, qualora ce ne fosse bisogno, ha ulteriormente acceso i riflettori su di lui. Sempre sul SuperTennis Grandstand chiuderà il programma Ferrer-Gasquet, match ad altissimo potenziale di spettacolo. Il francese ha mostrato di essere in buona condizione contro Fabbiano, anche se il pugliese gli ha creato qualche problema nel secondo set. Chi ama i gesti tecnici non mancherà. Su quel campo, il programma sarà inaugurato da Cilic-Garcia Lopez: più di un’insidia per il campione dello Us Open. Da segnalare l’esordio di Bernard Tomic (opposto a Viktor Troicki) e quello di Alexandr Dolgopolov, costretto a partire dalle qualificazioni ma sempre molto amato dal pubblico per i suoi gesti curiosi e personali.

Leggi anche

Official sponsor

  • BNL
  • BMW
  • Joma
  • RealeMutua
  • Emirates
  • Dunlop
  • Algida
  • Valmora
  • FrecciaRossa
  • Ricoh
  • Pepperstone
  • Hologic
  • Eni
  • TicketOne
  • Herbalife
  • Emu
  • Technogym
  • Solgar
  • Moscato D’Asti
  • Kimbo
  • Heineken

Iscriviti alla nostra newsletter

Completa la procedura di registrazione

Letta e compresa l'Informativa Privacy, espressamente e liberamente

il trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui al paragrafo 3.1, ivi comprese quelle relative all’invio di newsletter, comunicazioni commerciali, promozionali e di marketing diretto attraverso sistemi di contatto totalmente automatizzati (ferma restando la possibilità di manifestare in qualsiasi momento la volontà di ricevere comunicazioni per le suddette finalità esclusivamente attraverso modalità di contatto tradizionali).

il trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui al paragrafo 3.2, ivi comprese quelle relative all’invio di newsletter, materiale pubblicitario e/o comunicazioni e informazioni di natura commerciale e di marketing indiretto su servizi e prodotti, relativi ad offerte, sconti e ogni altra iniziativa promozionale e di fidelizzazione adottata dai nostri partner commerciali attraverso sistemi di contatto totalmente automatizzati (ferma restando la possibilità di manifestare in qualsiasi momento la volontà di ricevere comunicazioni per le suddette finalità esclusivamente attraverso modalità di contatto tradizionali).

Annulla

Registrazione avvenuta con successo

Close