News
In Evidenza

LA GIOIA DI FRANCESCA:
“Stracontenta di essere ancora in corsa”

Questo contenuto è stato pubblicato 9 anni fa. Potrebbe essere riferito ad un’edizione passata degli Internazionali d’Italia.

La gioia irrefrenabile dopo il matchpoint contro la Muguruza lascia il posto ad una calma olimpica nella conferenza stampa post-partita. E ad un sorriso sornione: “Il segreto di questo ritorno? Non c’é…ho lavorato tanto, sto cercando di dare il massimo, riesco a far andare la pallina molto di più”, prova a spiegare la Schiavone. “Non c’è stato un ‘click’: ho solo continuato a fare giorno dopo giorno quello che mi piace fare”. Negli ottavi l’aspetta Aga Radwanska, la “maestrina” polacca, numero tre del ranking mondiale. “Lei è molto, molto solida ed ha delle qualità uniche. Come la capacità di vedere la palla prima, un po’ come la Hingis, ha un timing incredibile e sa trovare angoli pazzeschi. Sarà un match difficilissimo, ma sono stracontenta di giocare un’altra partita qui al Foro”.

Francesca Schiavone (Foto A. Costantini)

Francesca Schiavone (Foto A. Costantini)

Francesca è cambiata, com’è naturale che sia: “Non sono la stessa persona ne di tre ne di dieci anni fa. Con il passare degli anni finisci per fare delle scelte in campo molto più consapevoli. In questo periodo sto provando a fare le scelte migliori per il mio tennis. So che ci sono alti e bassi: oggi mi godo questa vittoria”. Nemmeno un’ape è riuscita a distrarre la milanese: “Una piccola puntura ma nulla di grave: con un po’ di pomata è passato tutto”. Il tennis della Schiavone è unico, difficile trovare qualcuna che giochi come lei: “Delle nuove leve mi piace molto la Garcia che è già molto più avanti di quanto fossi io alla sua età”. Nei primi due turni l’azzurra ha rispedito a casa due giovani talenti del circuito: “Tra Bouchard e Muguruza quella che ha le chance migliori di fare bene sulla terra è la spagnola. Per quanto riguarda la Bouchard, poiché in Canada non ci sono molti campi in terra, ha difficoltà a scivolare sul rosso. Entrambe però giocano molto bene sul veloce”.

Leggi anche

Official sponsor

  • BNL
  • BMW
  • Joma
  • RealeMutua
  • Emirates
  • Dunlop
  • Algida
  • Valmora
  • FrecciaRossa
  • Ricoh
  • Pepperstone
  • Hologic
  • Eni
  • TicketOne
  • Herbalife
  • Emu
  • Technogym
  • Solgar
  • Moscato D’Asti
  • Kimbo
  • Heineken

Iscriviti alla nostra newsletter

Completa la procedura di registrazione

Letta e compresa l'Informativa Privacy, espressamente e liberamente

il trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui al paragrafo 3.1, ivi comprese quelle relative all’invio di newsletter, comunicazioni commerciali, promozionali e di marketing diretto attraverso sistemi di contatto totalmente automatizzati (ferma restando la possibilità di manifestare in qualsiasi momento la volontà di ricevere comunicazioni per le suddette finalità esclusivamente attraverso modalità di contatto tradizionali).

il trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui al paragrafo 3.2, ivi comprese quelle relative all’invio di newsletter, materiale pubblicitario e/o comunicazioni e informazioni di natura commerciale e di marketing indiretto su servizi e prodotti, relativi ad offerte, sconti e ogni altra iniziativa promozionale e di fidelizzazione adottata dai nostri partner commerciali attraverso sistemi di contatto totalmente automatizzati (ferma restando la possibilità di manifestare in qualsiasi momento la volontà di ricevere comunicazioni per le suddette finalità esclusivamente attraverso modalità di contatto tradizionali).

Annulla

Registrazione avvenuta con successo

Close