News
IL

ROMA RICARICA DJOKOVIC
Il serbo travolge Thiem: in finale per l’ottava volta

Questo contenuto è stato pubblicato 6 anni fa. Potrebbe essere riferito ad un’edizione passata degli Internazionali d’Italia.

Una severa lezione. E’ quella che Novak Djokovic ha inflitto a Dominic Thiem nella seconda semifinale degli Internazionali BNL d’Italia: 61 60 l’eloquente punteggio, in appena 59 minuti, in favore del 29enne serbo, numero 2 della classifica mondiale e del tabellone, capace così di raggiungere per l’ottava volta l’atto conclusivo di questo torneo, nel quale ha già trionfato quattro volte (2008, 2011, 2014 e 2015).

NOLE DI NUOVO FORMATO ‘CANNIBALE’ – Un Djokovic tornato in modalità ‘Cannibale’ (che abbia giovato la presenza del figlioletto Stefan, per la prima volta al seguito in un torneo?), poche ore dopo aver superato di slancio l’ostacolo Del Potro, non ha concesso scampo al 23enne austriaco, numero 7 del ranking Atp e ottava testa di serie, che pure ieri contro Rafa Nadal aveva impressionato, ma riportato bruscamente alla realtà da questo confronto, a tratti quasi incredulo.
I numeri parlano chiaro più di qualsiasi altra considerazione: 55 punti a 25 per Nole, seguito nel box giocatori dal fratello Marko e dalla moglie Jelena (in dolce attesa), con in tribuna anche i genitori, in un match dominato dal’inizio alla fine, a suggellare la quinta affermazione in altrettanti testa a testa fra i due. Salutata dall’immancabile dedica bifronte scritta sulla telecamera: “Roma – Amor” con tanto di faccina sorridente. E così a dodici mesi di distanza dalla sfida con Andy Murray del’edizione 2016, Djokovic domenica andrà a caccia del poverissimo al Foro Italico misurandosi per la prima volta con il Next Gen Alexander Zverev, numero 17 della classifica mondiale e 16 del seeding.

THIEM DOMINATO, NON TROVA CONTROMISURE – L’avvio della sfida è di marca serba, con break del 29enne di Belgrado già al secondo game, poi bissato nel quarto gioco con una risposta di diritto aggressiva a cogliere un 4-0 ‘pesante’ (eloquente il parziale di 16 punti a 5 in favore di Djokovic), che diventa 5-0 in appena 18 minuti. Il pupillo di Gunter Bresnik ha rotto il ghiaccio (1-5), ma Nole ha chiuso la frazione dopo appena 26 minuti (61). Subito in apertura di secondo set il serbo ha strappato di nuovo la battuta all’avversario, salutando con un urlo grintoso il break, per poi issarsi 2-0 risalendo da 0-30. La potenza del gioco di Thiem ha trovato un muro di gomma nel rivale, che risalendo dal 40-15 per l’austriaco ha tolto ancora il servizio al 23enne di Wiener Neustadt (3-0). Al quale per tentare di rientrare in partita non sono servite due opportunità di break, cancellate con altrettante prima esterne da Djokovic, che poi ha allungato sul 4-0. Il giocatore di Belgrado con una risposta di diritto che lascia di stucco il rivale si è guadagnato il 5-0, per poi chiudere con un servizio slice ad uscire sul quale l’austriaco, ormai scorato, ha messo in rete la risposta di diritto.

Leggi anche

Official sponsor

  • BNL
  • BMW
  • Joma
  • RealeMutua
  • Emirates
  • Dunlop
  • Algida
  • Valmora
  • FrecciaRossa
  • Ricoh
  • Pepperstone
  • Hologic
  • Eni
  • TicketOne
  • Herbalife
  • Emu
  • Technogym
  • Solgar
  • Moscato D’Asti
  • Kimbo
  • Heineken

Iscriviti alla nostra newsletter

Completa la procedura di registrazione

Letta e compresa l'Informativa Privacy, espressamente e liberamente

il trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui al paragrafo 3.1, ivi comprese quelle relative all’invio di newsletter, comunicazioni commerciali, promozionali e di marketing diretto attraverso sistemi di contatto totalmente automatizzati (ferma restando la possibilità di manifestare in qualsiasi momento la volontà di ricevere comunicazioni per le suddette finalità esclusivamente attraverso modalità di contatto tradizionali).

il trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui al paragrafo 3.2, ivi comprese quelle relative all’invio di newsletter, materiale pubblicitario e/o comunicazioni e informazioni di natura commerciale e di marketing indiretto su servizi e prodotti, relativi ad offerte, sconti e ogni altra iniziativa promozionale e di fidelizzazione adottata dai nostri partner commerciali attraverso sistemi di contatto totalmente automatizzati (ferma restando la possibilità di manifestare in qualsiasi momento la volontà di ricevere comunicazioni per le suddette finalità esclusivamente attraverso modalità di contatto tradizionali).

Annulla

Registrazione avvenuta con successo

Close