News
In Evidenza

Serena e Venus ok, avanza anche Azarenka

Questo contenuto è stato pubblicato 11 anni fa. Potrebbe essere riferito ad un’edizione passata degli Internazionali d’Italia.

Petra Cetkovska (n. 28) in tre set: 64 46 61. Una buona notizia per Flavia Pennetta che se la ritroverà di fronte agli ottavi.
La seconda sorpresa è stata la sconfitta netta della francese Marion Bartoli. La francese, numero 7 del mondo, non ha opposto resistenza alla tedesca Julia Goerges (n. 29 del mondo) che ha chiuso 63 61 in poco più di 70 minuti. Agli ottavi si troverà di fronte la connazionale Angelique Kerber, numero 11 del ranking WTA. La 24enne tedesca ha infatti battuto senza difficoltà la statunitense Vania King col punteggio di 63 62.
Fuori dal torneo anche Caroline Wozniacki. La danese numero 8 del mondo si è ritirata nel corso del secondo set contro la spagnola Anabel Medina Garrigues che aveva vinto il primo 64 e conduceva 4-0 nel secondo.
Avanti anche la cinese Na Li che ha battuto la ceca Benesova 61 75.
Senza problemi anche la rumena Sorana Cirstea che si è sbarazzata della svedese Sofia Arvidsson 63 61. Negli ottavi affronterà la numero 4 al mondo, Petra Kvitova.
Ha faticato, invece, Serena Williams per avere ragione della russa Nadia Petrova. La statunitense numero 7 del mondo si è infatti imposta in tre set: 46 62 63. Nel terzo set decisivo il break della Williams all’ottavo gioco (5-3) che le ha permesso di servire per il match. Negli ottavi sfiderà la spagnola Medina Garrigues.
Passaggio del turno anche per sua sorella Venus che ha invece superato la russa Ekaterina Makarova. Match in discussione solo nel primo set, conclusosi al tie break (9-7 Williams). Nel secondo la Venere Nera si è imposta agevolmente 61. Agli ottavi troverà l’australiana Samantha Stosur che a sua volta ha superato Sara Errani.
Bene anche Ana Ivanovic che non ha avuto problemi contro la spagnola Soler-Espinosa (62 61). La serba nel terzo turno se la vedrà con Maria Sharapova.
Infine la numero 1 del ranking Victoria Azarenka ha battuto senza grandi difficoltà l’israeliana Shahar Peer col punteggio di 61 62. Giovedì se la vedrà con la Cibulkova negli ottavi.

Leggi anche

Official sponsor

  • BNL
  • BMW
  • Joma
  • RealeMutua
  • Emirates
  • Dunlop
  • Algida
  • Valmora
  • FrecciaRossa
  • Ricoh
  • Pepperstone
  • Hologic
  • Eni
  • TicketOne
  • Herbalife
  • Emu
  • Technogym
  • Solgar
  • Moscato D’Asti
  • Kimbo
  • Heineken

Iscriviti alla nostra newsletter

Completa la procedura di registrazione

Letta e compresa l'Informativa Privacy, espressamente e liberamente

il trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui al paragrafo 3.1, ivi comprese quelle relative all’invio di newsletter, comunicazioni commerciali, promozionali e di marketing diretto attraverso sistemi di contatto totalmente automatizzati (ferma restando la possibilità di manifestare in qualsiasi momento la volontà di ricevere comunicazioni per le suddette finalità esclusivamente attraverso modalità di contatto tradizionali).

il trattamento dei miei dati personali per le finalità di cui al paragrafo 3.2, ivi comprese quelle relative all’invio di newsletter, materiale pubblicitario e/o comunicazioni e informazioni di natura commerciale e di marketing indiretto su servizi e prodotti, relativi ad offerte, sconti e ogni altra iniziativa promozionale e di fidelizzazione adottata dai nostri partner commerciali attraverso sistemi di contatto totalmente automatizzati (ferma restando la possibilità di manifestare in qualsiasi momento la volontà di ricevere comunicazioni per le suddette finalità esclusivamente attraverso modalità di contatto tradizionali).

Annulla

Registrazione avvenuta con successo

Close